CGIL Modena

REFERENDUM COSTITUZIONALE, LO SPI/CGIL PROMUOVE IL CONFRONTO FRA LE POSIZIONI DEL SÌ E DEL NO LUNEDI’ 28 NOVEMBRE

Modena, 23 novembre 2016

Dopo il seminario di approfondimento con il prof. Scagliarini sulle modifiche introdotte dalla riforma costituzionale svoltosi la settimana scorsa, il sindacato pensionati Spi/Cgil Distretto città di Modena promuove una nuova occasione di incontro per il prossimo lunedì 28 novembre mettendo a confronto le posizioni del SI e quelle del NO al referendum del prossimo 4 dicembre.
L’incontro inizia con una colazione offerta a tutti i partecipanti alle ore 8.15 presso l’atrio del salone Corassori della sede Cgil (piazza Cittadella 36).
Alle ore 9 si apre il confronto fra il professor Corrado Caruso docente di Diritto Costituzionale all’Università di Bologna favorevole al SI, e l’avvocato modenese Fulvio Orlando favorevole al NO.
Introduce i lavori con un saluto ai partecipanti, il neo-segretario dello Spi/Cgil Alfredo Sgarbi.
“Entrambi i relatori sosterranno le loro ragioni con pacatezza e signorilità” affermano dallo Spi/Cgil con l’obbiettivo di fare capire le modifiche costituzionali evitando toni aspri e risse verbali.

28-11-16-si-e-no-referendum

image_printStampa
Taggato con: , ,
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top