CGIL Modena

RINNOVO RSU ROSSI MOTORIDUTTORI: LA FIOM SI CONFERMA PRIMO SINDACATO FRA I LAVORATORI

Modena, 27 giugno 2008

 

 

La FIOM/CGIL di Modena esprime grande soddisfazione per l’esito delle elezioni per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie (RUS) alla Rossi Motoriduttori, azienda metalmeccanica di Modena con 580 addetti leader mondiale nel settore.

L’appuntamento elettorale, che si è svolto il 25 e 26 giugno (già in periodo di ferie scaglionate), ha visto la partecipazione del 67% fra operai e impiegati (pari a 383 votanti), assegnando 358 voti alla lista FIOM/CGIL e 11 voti alla UILM. Otto sono stati i voti nulli e 6 le schede bianche.

La FIOM elegge così 11 delegati, di cui 6 delegati alla prima esperienza e 5 delegati uscenti che si sono ricandidati. La UILM elegge un delegato.

L’ampio consenso alla lista e ai candidati FIOM premia l’impegno e il protagonismo della categoria sia durante la vertenza per il rinnovo del contratto nazionale che per il rinnovo del contratto aziendale (a fine 2007) approvato dall’84% dei lavoratori.

La FIOM/CGIL di Modena ringrazia in modo sentito tutti i lavoratori e le lavoratrici che hanno riconfermato la fiducia all’organizzazione.

 

FIOM/CGIL zona di Modena

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top