CGIL Modena

RINNOVO RSU TELECOM: NETTA RIAFFERMAZIONE DELLA SLC/CGIL A MODENA

Modena, 19 maggio 2009

 

 

 

Il Sindacato lavoratori della comunicazione SLC/CGIL di Modena si riconferma, ancora una volta, l’organizzazione sindacale più rappresentativa in Telecom con il 60,69% dei voti. Su 215 votanti sono 159 i voti ottenuti dalla lista della SLC/CGIL che vede in questo modo eletti tutti e tre i candidati di Modena – Daniela Rosi, Stefano Leonardi e il giovane non ancora venticinquenne Marco Martinelli – che vanno ad aggiungersi a quelli eletti nelle altre province emiliane romagnole dove la categoria della SLC/CGIL si conferma, anche a livello regionale, l’organizzazione sindacale più rappresentativa.

La SLC conserva la maggioranza assoluta della rappresentanza con l’elezione di 19 delegati su 36 totali della RSU dell’Emilia Romagna.

Risultati più che positivi visto che, anche a livello nazionale, la SLC/CGIL è il sindacato più votato tra tutte le liste presenti in Telecom Italia passando dal 36,8% delle precedenti elezioni al 40,2% del 2009.

I lavoratori con il loro voto hanno voluto premiare chi in questi anni si è maggiormente contraddistinto nella difesa e rafforzamento della democrazia nei luoghi di lavoro e nella difesa dei contenuti della piattaforma unitaria per la valorizzazione del lavoro che con la firma dell’accordo separato è stata nettamente smentita. La partecipazione al voto e la riconferma della netta maggioranza in Telecom a Modena  sono il segnale di un forte riconoscimento per l’attività svolta in questi anni dai delegati e dai componenti il Comitato degli iscritti della SLC/CGIL.

Per la SLC/CGIL e per i delegati questo risultato rappresenta da una parte il frutto dell’attività svolta e nello stesso tempo il mandato per raggiungere un risultato positivo nel rinnovo del CCNL delle telecomunicazioni e nel confronto aperto sul piano industriale.

 

 

SLC/CGIL  Modena

image_printStampa
Iscriviti alla Newsletter della Cgil di Modena
Taggato con:
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top