ROBERTO RIGHI NUOVO SEGRETARIO PROVINCIALE SINDACATO CHIMICI-TESSILI-ENERGIA FILCTEM/CGIL MODENA

Modena, 12 maggio 2015

E’ stato eletto oggi dal Comitato Direttivo con l’86% dei consensi il nuovo segretario provinciale del sindacato dei lavoratori dell’industria chimici-ceramisti-tessili-energia Filctem/Cgil Modena.
E’ Roberto Righi, modenese, 48 anni (in foto), già funzionario della categoria dove ha ricoperto negli ultimi anni il ruolo di responsabile per il settore biomedicale dell’Area Nord.

“Ringrazio il Direttivo per la fiducia accordatami – ha detto Righi subito dopo la sua elezione – e mi impegno a continuare nell’azione di chi mi ha preceduto”. Un ringraziamento particolare è stato subito rivolto a Manuela Gozzi, il precedente segretario Filctem, recentemente entrata nella segreteria provinciale Cgil.
Presenti al Direttivo Filctem modenese, il segretario generale nazionale Emilio Miceli e il segretario regionale Giordano Giovannini, a riprova dell’importanza della categoria modenese sia in termini di iscritti che per il ruolo che riveste nell’ambito della contrattazione.
Tra gli obbiettivi di mandato, Righi mette l’accento su alcuni punti. Innanzitutto, rafforzare e ampliare la contrattazione inclusiva di secondo livello per allargare gli ambiti di applicazione a tutte le forme di lavoro presenti in azienda.
Il neo segretario ribadisce anche l’importanza di continuare il processo di formazione e valorizzazione dei delegati come elemento essenziale dell’iniziativa sindacale. La Filctem/Cgil, categoria che conta 8.000 iscritti, continuerà nella propria azione tesa a rivendicare una via alta allo sviluppo e investimenti sull’innovazione di prodotto e processo.
Decisiva anche l’azione per consolidare, aumentare e qualificare la rappresentanza e la rappresentatività nel mondo del lavoro.

Roberto Righi (in foto) entra in Cgil nel 1997 in distacco sindacale dalla Ceramica Castelvetro di Camposanto, dove era delegato sindacale. Inizia la sua attività sindacale nell’allora categoria dei tessili Filtea/Cgil per seguire come funzionario la zona di Mirandola, e per pochi mesi fa parte anche della segreteria provinciale Filtea. Nel 2000 passa alla Fiom/Cgil e segue le aziende metalmeccaniche della zona di Mirandola. Dal 2002 al 2005 è anche componente della segreteria provinciale Fiom. Successivamente passa nella segreteria del sindacato FP/Cgil dove segue le cooperative sociali e gli Enti locali. Nel 2008 arriva alla categoria dei lavoratori chimici-energia Filcem/Cgil,  che nel 2010 si trasforma in Filctem/Cgil a seguito dell’unificazione con dei tessili. In questi ultimi anni Righi ha sempre seguito le aziende del biomedicale nel Distretto Area Nord.

A conclusione del Direttivo stamattina, Righi ha fatto gli auguri, a nome di tutta a Filctem/Cgil, a Manuela Gozzi, storico segretario della categoria, per il suo nuovo incarico nella segretaria provinciale Cgil.