CGIL Modena

RSU APPALTO INTERCENTER RICOSTRUZIONE POST-SISMA: ELETTI I DELEGATI NIDIL/CGIL

Modena, 23 dicembre 2015

La scorsa settimana si sono svolte nei comuni dell’Unione Area Nord,  Unione Terre d’Argine e Unione del Sorbara, le elezioni delle RSU (rappresentanze sindacali unitarie) dei lavoratori in somministrazione che lavorano per Manpower nel famoso appalto “Intercenter” della ricostruzione post sisma.
È un risultato importante, che elegge per la prima volta in questo appalto che interessa oltre 200 dipendenti, ben 6 rappresentanti dei lavoratori che appartengono tutti al sindacato Nidil/Cgil.
Una volta nel pieno delle loro funzioni, i delegati potranno richiedere incontri con Manpower e Comuni per monitorare l’evoluzione dell’appalto, nonché assistere i propri colleghi nei colloqui con l’agenzia e i comuni per scongiurare ipotetiche voci secondo le quali ai lavoratori vengano proposti regimi di orario e scadenze diversi di quelli previsti dall’accordo sottoscritto da Regione, Anci, Manpower e Sindacati lo scorso 29/9/2015.
Nidil/Cgil è impegnato a rendere integralmente operativo in tutte le sedi il rispetto dell’accordo sottoscritto in data 29/9/2015.
“L’elezione delle RSU – spiega Claudio Argilli segretario Nidil/Cgil Modena – ci riempie di orgoglio e ci impone una grande responsabilità nei confronti di tutti i lavoratori, oltre ad essere un passo importante verso la dignità lavorativa di queste persone, che da domani se lo riterranno opportuno potranno chiedere di essere assistiti dai delegati nei colloqui con l’Agenzia e i Comuni per arrivare alla definitiva ed integrale applicazione dell’accordo sottoscritto con la egione e del CCNL delle Agenzie per il Lavoro”.

image_printStampa
Taggato con: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top