CGIL Modena

RSU ENEL: FILCEM/CGIL PRIMO SINDACATO

Modena, 15 dicembre 2008

 

 

 

 

 

Ottimo risultato ottenuto dalla lista FILCEM/CGIL alle elezioni del 9-10 dicembre per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU) e dei rappresentanti per la sicurezza (RLS) nell’unità produttiva Enel della zona di Modena.

Dopo 10 anni dall’ultima elezione, ritornano RSU e RLS in Enel e FILCEM/CGIL conquista il primato eleggendo 3 dei 4 delegati RSU e 1 delegato RLS.  In termini di voti la lista ha ottenuto il 61% delle preferenze (pari a 47 voti validi). Alla lista FLAEI/CISL va il 36,4% delle preferenze (28 voti validi) con l’elezione di un delegato RSU e un delegato RLS. La UILCEM/UIL non elegge invece nessun candidato (avendo ottenuto solo il 2,6% delle preferenze). I delegati eletti resteranno in carica per i prossimi 3 anni.

Buona anche la partecipazione al voto: su 100 lavoratori aventi diritto, hanno votato in 82, 2 le schede bianche e 3 le nulle, per un totale di 77 voti validi.

IL successo della lista e dei candidati FILCEM/CGIL premia il programma elettorale imperniato su autonomia e valorizzazione del ruolo delle RSU, presenza nei luoghi di lavoro, capacità di interpretare questa nuova fase per rafforzare contrattazione, tutele e diritto in un Gruppo che da Ente monopolista si è trasformato in una SpA multinazionale.

In coerenza con il programma elettorale, i delegati eletti saranno dunque impegnati a portare sul posto di lavoro il confronto su investimenti e ristrutturazioni, orari, flessibilità, carichi di lavoro, formazione, professionalità, incentivi e organici, sicurezza e maggiore rispetto per l’ambiente.

La FILCEM/CGIL di Modena nel valutare positivamente il successo dei propri candidati esprime un sentito ringraziamento a tutti i lavoratori e le lavoratrici che hanno partecipato al voto e hanno concorso a questo positivo risultato.

Congratulazione anche per i delegati eletti che FILCEM affiancherà nell’impegnativo lavoro che dovranno affrontare.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top