CGIL Modena

SASSUOLO (MODENA),IL SINDACO: "AIUTI PRIMA AI SASSOLESI". PER I MIGRANTI CHIESTO IL REQUISITO DEI DIECI ANNI DI RESIDENZA

La giunta di Sassuolo, in provincia di Modena, stanzia 650mila euro per le famiglie in difficoltà per la crisi ma le destina prioritariamente ai sassolesi. I criteri per l’accesso ai fondi, infatti, prevedono che possono accedere ai contributi i cittadini italiani o comunitari che abbiano almeno due anni di residenza continuativa nel comune e i cittadini extracomunitari che possano dimostrare di abitare a Sassuolo da almeno dieci anni.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top