CGIL Modena

SCIOPERO GENERALE CGIL 12 MARZO 2010: IL SINDACATO DEI LAVORATORI AGROINDUSTRIA FLAI/CGIL DI MODENA ESTENDE LO SCIOPERO A 8 ORE

Modena, 8 marzo 2010

 

 

 

Il sindacato dei lavoratori dell’agroindustria Flai/Cgil di Modena ha deciso al proprio Congresso provinciale di estendere lo sciopero generale Cgil di venerdì 12 marzo 2010 all’intera giornata (anziché 4 ore come per la maggior parte dei settori privati e pubblici).

Saranno interessati allo sciopero di 8 ore gli addetti di aziende agricole, cooperative agricole, aziende artigiane e industrie alimentari modenesi.

La Flai/Cgil di Modena condivide in pieno la piattaforma rivendicativa nazionale dello sciopero del 12 marzo “Lavoro, fisco, cittadinanza. Cambiare si può”.

Ritiene altresì necessaria un’immediata risposta di mobilitazione dopo l’approvazione in via definitiva al Senato del Dlgs 1167-B sulla riforma del processo di lavoro, un provvedimento legislativo che mette in atto una vera e propria controriforma del diritto del lavoro minando alle fondamenta l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori.

“Si apre quindi una stagione di lotta in difesa delle conquiste e dei diritti fondamentali dei lavoratori italiani – spiega il segretario Umberto Franciosi – e la Flai di Modena darà il suo contributo per contrastare questo ennesimo attacco governativo”.

image_printStampa
Iscriviti alla Newsletter della Cgil di Modena
Taggato con: , ,
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top