CGIL Modena

SEMINARIO FILCEM-FILTEA SULLE FONTI DI ENERGIA, MERCOLEDI 25 FEBBRAIO

Modena, 24 febbraio 2009

 

 

 

E’ rivolto agli oltre 90 delegati sindacali del Comitato Direttivo della categoria FILCEM-FILTEA CGIL che rappresenta i lavoratori ceramisti-chimici-elettrici-gas-acqua e tessili, il seminario di domani mercoledì 25 febbraio alle ore 9.30 presso la sala dell’Ex Oratorio in piazzale Sant’Agostino a Modena per discutere di energia e fonti rinnovabili.

 

Apre i lavori alle ore 9.30 la segretaria provinciale della FILCEM-FILTEA di Modena Manuela Gozzi, a seguire l’introduzione di Cesare Pignatti responsabile del settore energia per la categoria, e la relazione di Silvano Tagliavini responsabile del Comitato degli iscritti CGIL dell’Enel. Alle ore 11 il dibattito e alle 12.30 le conclusioni di Giacomo Berni della segreteria nazionale FILCEM/CGIL responsabile settore Energia.

 

Il seminario di approfondimento sulle tematiche energetiche nasce dall’esigenza di estendere le conoscenze e le problematiche connesse alla ricerca e alla sperimentazione di fonti rinnovabili a tutti i lavoratori, non solo agli operatori delle Multiutility (Hera, Enel), ma a tutti i lavoratori dei settori produttivi delle due categorie.

Si parlerà di fonti classiche di energia come petrolio, carbone e gas sino alle nuove frontiere dell’energia eolica, geotermica, solare e fotovoltaica. Sarà messo l’accento sull’incidenza dei costi energetici sulla produzione industriale, particolarmente nelle produzioni energivore come la ceramica, anche in chiave di competitività delle imprese. Si parlerà anche di problemi di impatto ambientale e di esaurimento delle fonti classiche di energia.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top