CGIL Modena

SMART WORKING E RISCHIO RUMORE: UFFICI, COWORKING E ABITAZIONI

PuntoSicuro - Smart working e rischio rumore: uffici, coworking e abitazioni

Come ricordato nell’intervista “ Smart working: come gestire la valutazione dei rischi e la formazione?”, pubblicata nei mesi scorsi, anche nelle attività in smart working al datore di lavoro è richiesta la verifica della conformità dell’ambiente di lavoro dei lavoratori a distanza, ma essendo praticamente impossibile, almeno per quanto concerne i lavoratori agili, verificare tutti i possibili ambienti lavorativi indoor o outdoor è utile ricorrere a strumenti di autocontrollo con ausilio di check list compilate dal lavoratore stesso.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top