CGIL Modena

SMART WORKING: IL CONFINE TRA SPAZIO LAVORATIVO E SPAZIO DOMESTICO

PuntoSicuro - Smart working: il confine tra spazio lavorativo e spazio domestico

Nelle attività in smart working i lavoratori agili sono soggetti a molti rischi che condividono con i loro colleghi in azienda, ad esempio i rischi ergonomici o i rischi relativi a vari agenti fisici. Tuttavia quando le attività si svolgono nelle abitazioni private esistono problematiche specifiche che possono portare ad un aumento dei rischi dello smart worker.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top