Solidarietà SPI-CGIL nazionale per la ricostruzione delle sedi CGIL colpite dal SISMA

La festa riapre oggi pomeriggio alle ore 16 con l’iniziativa di solidarietà del sindacato nazionale pensionati Spi/Cgil. Beniamino Lami della segretaria nazionale Spi/Cgil e Maurizio Fabbri segretario regionale Spi/Cgil consegnano a Luisa Zuffi segretario Spi/Cgil Modena e a Tania Scacchetti segretario Cgil Modena un assegno di 200.000 euro, frutto della solidarietà delle leghe pensionati Spi su tutto il territorio nazionale. I soldi saranno destinati per la ricostruzione e messa a norma delle sedi Cgil colpite dal terremoto nella Bassa modenese.

Ultima ora
Archivi
Argomenti