Pensioni 2014 e legge di stabilità

Dichiarazione di Carla Cantone: “La legge di stabilita ha dato una prima risposta importante ma ancora insufficiente. Con la nostra insistente battaglia ci siamo ripresi ciò che Monti e Fornero avevano tolto ai pensionati rispetto alla tutela del loro reddito. Sulla indicizzazione bene fino a 3 volte il minimo (1487 euro mensili) mentre per le fasce successive consideriamo il risultato un acconto di ciò che ancora deve essere loro riconosciuto . Ora il Governo convochi i sindacati dei pensionati per affrontare le condizioni economiche e sociali degli anziani in quanto fortemente peggiorate negli ultimi 4 anni a causa di scelte sbagliate di chi ha governato .”  Leggi provvedimenti  contenuti nella Legge di stabilità

Leggi Comunicato Spi Cgil di Modena

Ultima ora
Archivi
Argomenti