STAZIONI DI SERVIZIO AUTOBRENNERO: STATO DI AGITAZIONE DEI LAVORATORI DEL PULIMENTO

Modena, 29 settembre 2009

 

 

 

Sciopereranno giovedì 1° ottobre i 123 lavoratori e lavoratrici addetti alle pulizie delle aree autostradali gestite da Autobrennero. Il servizio è stato oggetto di un cambio di appalto che peggiora le condizioni dei lavoratori, affidato dal 1° ottobre alla Eurest Services, facente parte del Gruppo Compass. A Modena sono 15 i lavoratori interessati dallo sciopero, operativi nelle due aree autostradali di Campogalliano Est e Ovest. Eurest Services prima si è negata ad un incontro col sindacato, e poi, convocata dalla Direzione provinciale del lavoro di Modena, non si è presentata. Ciò nonostante è stata resa nota l’intenzione della Eurest di ridurre sensibilmente gli orari di lavoro, e di conseguenza le retribuzioni dei lavoratori. Ulteriori iniziative saranno programmate nelle prossime settimane, qualora la vertenza non si risolva positivamente.

 

 

Filcams/Cgil Modena