SWISSLOG MARANELLO, SCIOPERO A OLTRANZA CONTRO I LICENZIAMENTI

Maranello, 1° marzo 2010

E’ stato deciso stamattina dai lavoratori riuniti in assemblea lo sciopero ad oltranza alla Swisslog di Maranello in solidarietà agli 8 lavoratori del reparto cabinet licenziati oggi e per rivendicare l’applicazione della Cigs per cessazione di reparto.

Lo sciopero partirà domani mattina martedì 2 marzo con presidio davanti ai cancelli aziendali (in via Taruffi Maranello).

Filcams e lavoratori chiedono il ritiro dei licenziamenti e l’apertura della procedura di Cigs a tutela dell’occupazione.

Filcams e lavoratori auspicano, come proposto anche dall’assessorato provinciale al Lavoro, che l’azienda faccia ricorso a tutti gli strumenti necessari per la tutela dei lavoratori.

Filcams/Cgil Maranello