CGIL Modena

TRASPORTO SCOLASTICO: CLAUSOLA SOCIALE NON PIÙ RINVIABILE E NELLE GARE VA APPLICATO IL CCNL DEGLI AUTOFERROTRANVIERI

01_bus_seta_scontornato

Oggi la Filt CGIL Emilia-Romagna sarà in piazza per condividere con le lavoratrici, i lavoratori e i genitori le preoccupazioni e le ragioni della manifestazione di tutto il mondo della scuola.
A questo proposito, in vista di settembre, vanno considerate anche le condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori addetti al trasporto scolastico.
Una discussione con la Regione sulle norme che regolamentano questo settore non è più rinviabile. Per garantire la qualità del servizio è necessaria una clausola sociale nella formulazione dei bandi che garantisca la continuità occupazionale. Soprattutto quando si mette a gara il servizio, occorre individuare con chiarezza il CCNL di riferimento (autoferrotranvieri). Solo così si possono evitare dumping contrattuali e possibili scorciatoie delle Amministrazioni comunali vista la progressiva diminuzione delle risorse disponibili.

 

Bologna, 25.6.2020

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top