1

UN APPROFONDIMENTO SULLA COMPARTIMENTAZIONE ANTINCENDIO

Con la compartimentazione antincendio, un’opera edilizia viene suddivisa in singoli volumi. Ciascuno di essi permetterà di contenere al proprio interno, per un tempo prefissato, l’eventuale incendio che dovesse verificarsi, senza pericolo di propagazione immediato alle altre parti dell’edificio. Su questa misura progettuale, classificata come S.3 dal Codice di prevenzione Incendi, si sofferma un recente quaderno tecnico di approfondimento, consultabile sul portale Inail nel catalogo delle pubblicazioni.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)