CGIL Modena

UNA NUOVA LEGGE CONTRO LA VIOLENZA A DANNO DEGLI OPERATORI SANITARI

PuntoSicuro - Una nuova legge contro la violenza a danno degli operatori sanitari

Secondo alcune ricerche nel nostro Paese sono circa 5000 gli infermieri che si trovano ogni anno a subire violenze fisiche o verbali. Inoltre quasi il 90% degli infermieri è stato vittima, durante la propria vita lavorativa, di qualche forma di violenza fisica, verbale, telefonica o di molestie sessuali sui luoghi di lavoro. E al di là dei diversi fattori di rischio alla base di queste violenze, un elemento peculiare è rappresentato dal rapporto interattivo e personale che si instaura tra il sanitario e il paziente, spesso in uno stato di vulnerabilità e frustrazione, durante l’erogazione della prestazione sanitaria e che vede spesso coinvolti anche altri soggetti come i familiari.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top