CGIL Modena

“UNA REGIONE SENZA AMIANTO”: CGIL ER PRESENTA LA “PIATTAFORMA AMIANTO” CON UN CONVEGNO PUBBLICO A BOLOGNA GIOV 6 FEBBRAIO

Bologna, 4 febbraio ’14

La Cgil Emilia-Romagna presenta pubblicamente la propria “Piattaforma regionale amianto” con un convegno che si terrà giovedì 6 febbraio 2014, presso la Camera del lavoro di Bologna (via Marconi 67/2, dalle ore 9,30 alle ore 14, presso il Salone “Di Vittorio” al 3° piano), sotto il titolo “Una regione senza amianto”.
Vi parteciperanno delegati sindacali, operatori del patronato Inca, familiari di vittime dell’amianto, rappresentanti del Registro Mesoteliomi dell’Emilia Romagna, dei Servizi di Vigilanza e dell’Anci, amministratori della Giunta regionale, il presidente del Fondo Nazionale Vittime dell’Amianto, la Cgil nazionale.

I lavori del convegno – che saranno presieduti da Noella Bardolesi, Familiari vittime amianto – saranno aperti dalla relazione di Andrea Caselli, dirigente Cgil Emilia Romagna.

Seguiranno gli interventi di:
– Salvatore Fais, delegato Ogr di Bologna;
– Antonio Romanelli, Registro Mesoteliomi Regione ER;
– Villiam Alberghini, direttore Area prevenzione Ausl Bologna;
– Milena Pareschi, Inca ER;
– Lorena Baccarani, sindaco di Rubiera;
– Nicola Pondrano, presidente Fondo nazionale vittime amianto;
– Roberto Riverso, giudice Tribunale Ravenna;
– Sebastiano Calleri, Cgil nazionale;
– Gianni Melloni, direttore Anci Emilia Romagna;
– Carlo Lusenti, assessore Politiche per la salute Regione ER.

Alle 13,30 circa conclusioni di Antonio Mattioli, segreteria Cgil ER.

piattaforma Amianto CGIL Emilia Romagna

regione senza amianto

una regione senza amianto invito

image_printStampa
Taggato con:
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top