CGIL Modena

UNHCR/DICHIARAZIONI DEL MINISTRO LA RUSSA: GRAVE IMMAGINE PER L'ITALIA

   Al governo di centro-destra non piacciono le condanne dei respingimenti da parte dell’Onu. Non piacciono in particolare al ministro della Difesa Ignazio La Russa, che ha irriso e insultato sia il portavoce dell’Unhcr Laura Boldrini (“disumana o criminale”) che lo stesso Alto Commissariato per i rifugiati dell’Onu “non vale un fico secco”). Gravissimo il danno inferto all’immagine dell’Italia e ad attenuarlo non servirà il “rammarico” del ministro degli Esteri Franco Frattini. Quanto è accaduto conferma l’inequivocabile allarme lanciato da Napolitano sul clima di retorica xenofoba che dilaga nel paese.
UNHCR.La condanna dei respingimenti:

http://www.unhcr.it/news/dir/26/view/558/stop-ai-respingimenti-in-libia-55800.html

Napolitano contro la retorica della xenofobia:

http://www.rassegna.it/articoli/2009/05/14/47037/napolitano-contyro-la-retorica-della-xenofobia

Per le polemiche sulle dichiarazioni del ministro La Russa:

http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_962684842.html

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_962717364.html

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top