CGIL Modena

VERTENZA DINAMIC OIL BOMPORTO, AL SECONDO GIORNO DI SCIOPERO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO “SPUNTA” UNA COOPERATIVA IN AZIENDA

SCIOPERO 21.10 Dinamic Oil Bomporto

Prosegue la vertenza dei lavoratori della Dinamic Oil di Bomporto a sostegno del rinnovo del contratto di lavoro. Dopo lo sciopero di ieri anche oggi i lavoratori insistono con altre 2 ore di sciopero a singhiozzo.

Dai capannelli dei lavoratori in presidio davanti ai cancelli oggi emerge però una novità. I lavoratori hanno infatti notato nuovi addetti al reparto lavaggio, dipendenti di una cooperativa che oggi stanno lavorando in Dinamic Oil.

Fermo restando la preoccupazione di essere sostituiti durante lo sciopero, gli interrogativi dei lavoratori della Dinamic Oil sono diversi: chi sono? Con che contratto lavorano? Ma conoscono le nostre norme sulla sicurezza? Hanno un contratto d’appalto? Possono lavorare in produzione?

Le domande che pongono i lavoratori sono quelle che già oggi la Fiom-Cgil di Modena girerà all’azienda tramite lettera e sulla quali venerdì pomeriggio si chiederanno all’azienda delle risposte al tavolo convocato presso Confindustria Modena.

Di certo non aiuta trovare un’intesa per il contratto non informare Sindacato, Rsu e Rls delle scelte organizzative aziendali che riguardano temi così scottanti come abbiamo visto già in tante vertenze anche modenesi.

Lo sciopero alla Dinamic Oil proseguirà anche nei prossimi giorni e nella trattativa sul rinnovo del contratto, oltre ai temi della partecipazione dei lavoratori all’organizzazione del lavoro e del salario aziendale, la Fiom-Cgil aggiunge anche il tema emerso oggi relativamente agli appalti.

 

Bomporto (Modena), 22/10/2019

 

News vertenza Dinamic Oil Bomporto

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top