CGIL Modena

“VIVERE, CHE RISCHIO”. PROIEZIONE DEL FILM DI ROSSI E MELLARA SULLA FIGURA DELL’ONCOLOGO CESARE MALTONI ALLA SALA TRUFFAUT LUNEDI’ 17 FEBBRAIO

vivere_che_rischio, film 17.2.20

Un documentario per riflettere sul ruolo della sanità e pubblica nella nostra società, sul rapporto tra salute e grandi aziende farmaceutiche, sulla necessità di una ricerca scientifica libera e a sostegno del progresso sociale.
Cgil ed Arci Modena, assieme alle categorie sindacali della Funzione Pubblica e dello Spi locali e con il patrocinio del Comune di Modena, hanno organizzato per lunedì 17 febbraio alle ore 20:45 presso la sala Truffaut la proiezione del film “Vivere, che rischio”, un documentario dedicato alla vita dell’oncologo di Bologna Cesare Maltoni, uno dei ricercatori sul cancro più noti a livello mondiale, un uomo brillante e determinato forse ancora non sufficientemente conosciuto e riconosciuto in patria.
Tra narrazione e interviste, questo insolito documentario ricostruisce la vita dell’oncologo: dalle intuizioni sulle sostanze industriali cancerogene all’impegno costante per promuovere l’importanza della prevenzione, fino alla fondazione dell’Istituto bolognese Ramazzini.

La serata, ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti, è stata possibile grazie alla collaborazione del distributore I Wonder Pictures e vedrà la partecipazione dei due registi Alessandro Rossi e Michele Mellara di Mammut Film, che introdurranno la visione del documentario.
Al termine della proiezione ci sarà lo spazio per un confronto sul film e sulle riflessioni che stimola.

 

Detto Tra Noi, TRC Modena, 17.2.2020
con Daniele Dieci (segreteria Cgil Modena), Michele Mellara e Alessandro Rossi registi del film “Vivere, che rischio”

TRAILER

 

EVENTO FACEBOOK

 

 

Modena, 7/2/2020

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top