AIMAG: AUMENTO DI 75 EURO E 400 EURO DI WELFARE GRAZIE A NUOVI CONTRATTI AZIENDALI

22 Gen 2019 aimag, contrattazione, contratto, premio di risultato, relazioni sindacali, servizi sociali, welfare aziendale,

Sono state approvate a larghissima maggioranza dai lavoratori (181 favorevoli, un contrario e cinque astenuti) le ipotesi di accordo di tre rinnovi contrattuali che riguardano gli addetti Aimag dei settori ambiente, gas e acqua e di As Reti Gas (azienda controllata di Aimag che cura le reti).
«Gli accordi scadono il 31 dicembre 2020 e prevedono a regime un aumento del 15% del premio di risultato teorico (75 euro all’anno per complessivi 225 euro di aumento) – spiegano i sindacati Femca Cisl, Fit Cisl, Filctem Cgil, Fp Cgil e Uiltec Uil – Abbiamo pattuito l’introduzione di una piattaforma welfare a disposizione di tutti i lavoratori, i quali potranno spendere fino a 400 euro l’anno in prestazioni e servizi sociali».
In pratica i lavoratori Aimag e As Reti Gas potranno farsi rimborsare o convenzionare rette per asili, scuola e università, spese per libri di testo scolastici, rette per mense scolastiche, pre e doposcuola, badanti e assistenza domiciliare, visite specialistiche, terapie, riabilitazioni e altre spese sanitarie, pensione e sanità integrativa.
«Abbiamo concordato con l’azienda che il premio di risultato e il welfare integrativo saranno riconosciuti in pari misura sia ai lavoratori dipendenti che a quelli assunti con contratti in somministrazione – aggiungono i sindacati – Inoltre gli accordi prevedono che, a differenza di quanto sancito in precedenza, il congedo parentale (maternità facoltativa) viene considerato a tutti gli effetti utile al calcolo del premio di risultato.
La modalità in cui si è svolta la trattativa e i contenuti pattuiti rappresentano per noi un buon risultato, frutto delle consolidate relazioni sindacali con un’azienda che si conferma attenta alle esigenze dei propri dipendenti. Siamo convinti che la capacità di fare contrattazione – concludono Femca Cisl, Fit Cisl, Filctem Cgil, Fp Cgil e Uiltec Uil – rappresenti la strada giusta per portare benefici ai lavoratori e migliorare la qualità dei servizi erogati ai cittadini, alle imprese e ai territori utenti di Aimag».

 

Modena, 22/1/2019

image_print

Articoli correlati

21 Giu 2024 calore sul lavoro

LAVORO: COLPO DI CALORE COME INFORTUNIO

Lavorare ad alte temperature, sia all’aperto sotto il sole che in ambienti chiusi può essere pericoloso. Perciò quando si è […]

21 Giu 2024 aggiornamento

INTERPELLO: LA REALTÀ VIRTUALE COME METODO DI APPRENDIMENTO E VERIFICA

Dopo l’ Interpello n. 2/2024 che rispondeva ad un quesito sul numero massimo di partecipanti nei corsi di formazione, anche […]

21 Giu 2024 comunicazione sicurezza

SERVIZI DI PREVENZIONE IN EUROPA: IL PUNTO DI VISTA DEI PROFESSIONISTI

Un nuovo documento commissionato dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ( EU-OSHA) si sofferma sui professionisti […]