BOSCH: BLOCCO DEGLI STRAORDINARI A PARTIRE DAL 21 MAGGIO E 16 ORE DI SCIOPERO DA PROCLAMARE A SOSTEGNO DELLA TRATTATIVA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE

20 Mag 2022 blocco straordinari, bosch, contrattazione aziendale, contratto aziendale, contratto integrativo, contratto integrativo aziendale, sciopero, stato agitazione,

Le Organizzazioni Sindacali Fim, Fiom, Uilm unitamente al Coordinamento delle RSU Bosch, con il pieno mandato delle lavoratrici e dei lavoratori di Nonantola, Pavullo e Vezzano riuniti in assemblea proclamano lo stato di agitazione:

  • blocco degli straordinari a partire da sabato 21/05
  • 16 ore di sciopero da proclamare a sostegno della trattativa per il rinnovo del contratto aziendale (le modalità verranno comunicate di volta in volta)

Coordinamento RSU – Fim Cisl – Fiom Cgil – Uilm Uil

Comunicato sindacale (formato pdf)

image_print

Articoli correlati

14 Giu 2024 bellco

VERTENZA MOZARC BELLCO MIRANDOLA, “GIU’ LE MANI DAL BIOMEDICALE!” DOMANI 15 GIUGNO GRANDE CORTEO PER LE VIE CITTADINE

Si annuncia imponente il corteo per le vie cittadine di Mirandola promosso dai sindacati Cgil e Cisl insieme ai sindacati […]

14 Giu 2024 cgil

SPI MO’, RIPARTE LA TRASMISSIONE DEL SINDACATO SU TRC CON LA NOVITA’ OPEN CGIL

Prosegue anche per il 2024 la trasmissione Spi Mo’ del sindacato pensionati Spi Cgil Modena dedicata ai problemi e agli […]

13 Giu 2024 crisi

STELLANTIS. OREGGIA (FIOM): NESSUNA GARANZIA PER MODENA E CENTO. NECESSARIO UN PIANO STRATEGICO PER GLI STABILIMENTI ITALIANI

“Nell’incontro di oggi tenutosi al Mimit con la partecipazione del Ministro Urso, purtroppo si confermano tutte le preoccupazioni che come […]