DELIA MURER DEL PD/ALLUNGARE A DODICI MESI LA VALIDITA' DEL PERMESSO IN CASO DI PERDITA DEL POSTO DI LAVORO

30 Apr 2009

   Delia Murer, deputata veneta del Pd, componente della commissione Affari sociali, con uno degli emendamenti che ha presentato al disegno di legge sulla sicurezza, propone di garantire allo straniero in regola, che non ha più il lavoro, un residuo di validità del permesso non inferiore a dodici mesi (attualmente è di sei), in modo che possa avere pù tempo per cercare una occupazione.
   “C’é una crisi economica forte”, spiega Murer, “che colpisce molti settori produttivi in cui sono inseriti lavoratori stranieri. Se c’è un licenziamento, lo straniero perde anche il diritto ad essere presente in Italia. Dobbiamo, invece, consentirgli un tempo perchè possa ricollocarsi senza finire in clandestinità”.
   Riferendosi al ddl sulla sicurezza, la deputata democratica auspica che “il governo eviti l’ennesimo ricorso alla fiducia… Il provvedimento ha necessità di una discussione ampia e libera.”.
Per saperne di più:

http://www.partitodemocratico.it/dettaglio/77352/immigrazione

image_print

Articoli correlati

12 Apr 2024 d.lgs. 81/2008

ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO: INCIDENTI, NORMATIVA E RIFLESSIONI

Non si parla spesso dei tanti incidenti che avvengono nell’ambito delle attività di volontariato, della Protezione Civile (PC) e del […]

12 Apr 2024 agenti chimici

GLI AGENTI CHIMICI PERICOLOSI E LA SCELTA DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Un utile strumento per migliorare la prevenzione delle conseguenze connesse all’esposizione alle sostanze pericolose, agli agenti chimici pericolosi, è un […]

12 Apr 2024 difendiamo la sanità pubblica

ADESSO BASTA! MANIFESTAZIONE NAZIONALE DI CGIL E UIL SABATO 20 APRILE A ROMA

Sabato 20 aprile si terrà a Roma una manifestazione nazionale organizzata da Cgil e Uil per rivendicare A Roma il […]