LAVORATORI LASCIATI A CASA DA AMAZON. NIDIL CGIL: TROPPE LEGGI HANNO FAVORITO IL LAVORO PRECARIO

20 Feb 2022 amazon, interinali, licenziamenti, nidil, polo logistico amazon, precariato, spilamberto,

La delusione dei lavoratori lasciati a casa da pochi mesi dall’apertura dello stabilimento Amazon di Spilamberto. Hanno fatto anche gli istruttori ma non sono stati stabilizzati.

Nidil Cgil attacca: troppe leggi hanno favorito il lavoro precario.

Intervista ad un lavoratore non stabilizzato e ad Alessandro Cambi, segretario generale Nidil Cgil Modena.


Servizio del Tg Trc Modena, edizione delle ore 19.30 del 20/2/2022

image_print

Articoli correlati

21 Giu 2024 calore sul lavoro

LAVORO: COLPO DI CALORE COME INFORTUNIO

Lavorare ad alte temperature, sia all’aperto sotto il sole che in ambienti chiusi può essere pericoloso. Perciò quando si è […]

21 Giu 2024 aggiornamento

INTERPELLO: LA REALTÀ VIRTUALE COME METODO DI APPRENDIMENTO E VERIFICA

Dopo l’ Interpello n. 2/2024 che rispondeva ad un quesito sul numero massimo di partecipanti nei corsi di formazione, anche […]

21 Giu 2024 comunicazione sicurezza

SERVIZI DI PREVENZIONE IN EUROPA: IL PUNTO DI VISTA DEI PROFESSIONISTI

Un nuovo documento commissionato dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ( EU-OSHA) si sofferma sui professionisti […]