LAVORATRICE COOP LICENZIATA, IL TRIBUNALE DI MODENA DICHIARA L’ILLEGITTIMITA’ DEL LICENZIAMENTO, SODDISFAZIONE DELLA FILCAMS CGIL

18 Mar 2021 coop alleanza 3.0, filcams, licenziamenti illegittimi, tribunale modena,

La Filcams Cgil di Modena esprime grande soddisfazione per l’ordinanza ottenuta nei confronti di Coop Alleanza 3.0 con la quale il Tribunale di Modena, nella persona del Giudice del lavoro, dottor Andrea Marangoni, in data 4/3/2021 ha dichiarato l’illegittimità del licenziamento per giusta causa intimato nel novembre 2019 alla lavoratrice C.S., applicando la tutela indennitaria prevista ex art.18 c 5 dello Statuto dei lavoratori.

Coop Alleanza 3.0 è stata condannata al pagamento in favore della lavoratrice di una indennità pari a n. 20 mensilità, oltre alla rivalutazione ed interessi ed alle spese legali di lite.

Il Giudice, infatti, dopo aver accertato i fatti, ha dichiarato che il provvedimento del licenziamento applicato da Coop Alleanza 3.0 era una sanzione non proporzionata alla gravità del fatto addebitato e che quel singolo episodio (un alterco con una collega nello spogliatoio del punto vendita peraltro fuori orario di lavoro) non potesse far venire meno la fiducia del datore di lavoro nei confronti di una lavoratrice che vantava trent’anni di diligente carriera alle spalle.

Esprimiamo soddisfazione per il provvedimento ottenuto, un atto di giustizia che riconsegna dignità ad una lavoratrice che, vicina alla pensione, dopo trent’anni di onorato servizio in questa cooperativa, ha dovuto vivere il dramma di un licenziamento illegittimo.
Si tratta di una triplice vittoria.
Una vittoria per la lavoratrice che, con coraggio, ha deciso di non arrendersi a questa ingiustizia e si è affidata al sindacato sin dal primo momento.
Una vittoria per il nostro sindacato che l’ha sostenuta in questa battaglia insieme all’avvocato Gabriella Cassibba che si è fatta portavoce dei diritti della lavoratrice in Tribunale.
Ma, soprattutto, una vera e propria vittoria ed una conferma per tutti i lavoratori: lottare insieme al sindacato per vedere riconosciuti i propri diritti, è e rimane la strada giusta!

Segreteria Filcams Cgil di Modena

 

Modena, 18/3/2021

image_print

Articoli correlati

21 Giu 2024 calore sul lavoro

LAVORO: COLPO DI CALORE COME INFORTUNIO

Lavorare ad alte temperature, sia all’aperto sotto il sole che in ambienti chiusi può essere pericoloso. Perciò quando si è […]

21 Giu 2024 aggiornamento

INTERPELLO: LA REALTÀ VIRTUALE COME METODO DI APPRENDIMENTO E VERIFICA

Dopo l’ Interpello n. 2/2024 che rispondeva ad un quesito sul numero massimo di partecipanti nei corsi di formazione, anche […]

21 Giu 2024 comunicazione sicurezza

SERVIZI DI PREVENZIONE IN EUROPA: IL PUNTO DI VISTA DEI PROFESSIONISTI

Un nuovo documento commissionato dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ( EU-OSHA) si sofferma sui professionisti […]