MASERATI MODENA:… IL CUORE DELLA CASSA INTEGRAZIONE

03 Mag 2024 fiom, maserati, modena, motor valley fest, volantinaggio,

L’amministratore di Stellatins (di cui fa parte anche Maserati Modena) ha più volte dichiarato che Modena – sede storica del Tridente – è il cuore pulsante di Maserati, ma come si spiegano allora mesi di cassa integrazione per lavoratori e lavoratrici e l’evidente dismissione del progetto di ricerca e sviluppo del sito di via Emilia Ovest?
Ci viene da dire che Maserati Modena è piuttosto il cuore della cassa integrazione.
Domani sabato 4 maggio, mentre in centro a Modena continua la grande vetrina del Motor Valley Fest – iniziativa importante in cui modenesi e non possono sognare davanti a splendide auto di lusso – le lavoratrici e i lavoratori di Maserati saranno in piazza Grande (ore 15.30-17.30) con le loro famiglie a distribuire volantini ai visitatori per sensibilizzarli sulla loro situazione.
Perché dietro a un grande marchio e a grandi auto, possono celarsi sofferenze umane!
I lavoratori di Maserati sono in cassa integrazione dal mese di gennaio in modo quasi ininterrotto ed è ovviamente complicato mantenere le famiglie con il reddito dell’ammortizzatore sociale e senza certezze per il futuro.
Manca un piano industriale serio che possa garantire il futuro dell’occupazione dello stabilimento produttivo e ancor più della ricerca e sviluppo. Mancano le prospettive di tutto il Gruppo Stellantis.
Dentro ad una Maserati ci sono ore di lavoro, professionalità importanti, manualità, esperienza, studio. Tutto questo sparisce in nome dei grandi profitti dichiarati da Stellantis.
Le lavoratrici e i lavoratori chiedono integrazioni salariali, continuità lavorativa e prospettive industriali certe, nuovi modelli da produrre che possano garantire un futuro.

Rsa Fiom Cgil Uilm Uil Aqcf (Associazione Quadri Capi Fiat) Maserati Modena

Modena, 3/5/2024

Servizio del Tg Trc Modena, edizione delle ore 19.30 del 4/5/2024

Servizio del Tg Tv Qui Modena, edizione del 4/5/2024

News Maserati Modena

image_print

Articoli correlati

04 Apr 2024 dismissione industriale

MASERATI AUTO: AUMENTANO I DUBBI SUL FUTURO A MODENA

Anche per Maserati Modena si è tenuto ieri l’incontro relativo alle uscite incentivate sugli esuberi di personale in applicazione dell’accordo […]

19 Mar 2024 ammortizzatori sociali

PRESIDIO OGGI POMERIGGIO LAVORATORI MASERATI

Presidio oggi pomeriggio martedì 19 marzo a partire dalle ore 16 in piazza Grande a Modena dei lavoratori e delle […]

05 Feb 2024 cassa integrazione

MASERATI AUTO: DOPO L’INCONTRO CON LE ISTITUZIONI, LA FIOM CGIL CONFERMA LE PREOCCUPAZIONI PER IL FUTURO PRODUTTIVO E OCCUPAZIONALE

Si è svolto lo scorso 2 febbraio l’incontro tra Cgil Cisl Uil, i rispettivi sindacati metalmeccanici Fiom Fim Uilm, le […]