SCIOPERO ALLA TITAN DI FINALE EMILIA PER IL CONTRATTO

18 Nov 2016 contratto, fiom, presidio, sciopero,

Finale Emilia, 18 novembre 2016

Seconda giornata di sciopero con presidio davanti ai cancelli della Titan Italia Spa di Finale Emilia (in foto), a seguito della sospensione della trattativa, riguardante il rinnovo del contratto aziendale, che coinvolge i 318 metalmeccanici ad oggi occupati. L’iniziativa di lotta iniziata ieri è promossa da tutte le sigle sindacali Fim/Cisl, Fiom/Cgil, Uilm/Uil, Usb, SiCobas.
“Dopo 22 ore di sciopero nelle ultime due settimane, ancora nessuna novità – afferma Alessandro Cambi della Fiom/Cgil Area Nord- permangono notevoli distanze tra le richieste sindacali e le proposte fatte sino ad ora dalla direzione aziendale”.
Ma i lavoratori non ci stanno. Nella giornata di oggi davanti ai cancelli ancora presidiati, si svolgeranno le assemblee, che determineranno nuove iniziative di lotta per la prossima settimana, qualora non ci siano nuove proposte e sviluppi sulle richieste di ripresa della trattativa, bruscamente interrotta dalla direzione aziendale il 16 novembre scorso.

image_print

Articoli correlati

19 Lug 2024 automotive

POLO DI ALTA FORMAZIONE CON FERRARI, ISTITUZIONI E FONDAZIONE AGNELLI: SENZA IL COINVOLGIMENTO DEL SINDACATO, PROGETTO AUTOREFERENZIALE E SENZA VISIONE D’INSIEME.

Apprendiamo dalla stampa della imminente nascita di un polo per la formazione di eccellenza nel settore automotive legato a Ferrari […]

19 Lug 2024 caldo

TAVOLO PROVINCIALE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO PROTOCOLLO A TUTELA DEI LAVORATORI CONTRO ONDATE DI CALORE

«L’aumento della temperatura ambientale media causata dai cambiamenti climatici può avere un impatto significativo sui luoghi di lavoro. comportando importanti […]

18 Lug 2024 autonomia differenziata

CONTRO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA: UNA FIRMA PER L’ITALIA. UNITA LIBERA GIUSTA

“Contro l’autonomia differenziata: una firma per l’Italia. Unita libera giusta”. Con questo slogan si apre ufficialmente anche a Modena sabato […]