“SOLTANTO VIVE”, TAVOLA ROTONDA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE LUNEDI’ 19 SETTEMBRE

19 Set 2022 codice rosso, coordinamento donne spi, libro, marta comerio, soltanto vive, spi, stefano raimondi, violenza contro donne,

Soltanto Vive” è il titolo della tavola rotonda promossa dal sindacato pensionati Spi Cgil di Modena ed Emilia Romagna e dai rispettivi Coordinamenti femminili, lunedì 19 settembre alle ore 16.30 presso la sede di Idee in Circolo (via IV Novembre 40/A) a Modena.
Ispirata all’omonimo libro di Stefano Raimondi, la tavola rotonda vuole affrontare il tema della violenza contro le donne.
Il dibattito sarà infatti preceduto dalla messa in scena dei monologhi tratti dal libro di Raimondi a cura di Marta Comerio, storie, voci, esperienze di donne che la violenza e l’abuso hanno segnato indelebilmente, per tentare di rendere testimonianza di un silenzio che deve essere interrotto.
Presenta la tavola rotonda Antonella Ballestri responsabile Coordinamento Donne Spi Cgil Modena, partecipano Valeria Fedeli senatrice PD, Roberta Mori coordinatrice nazionale Commissioni Pari Opportunità, Mina Cilloni responsabile Coordinamento Donne Spi Cgil nazionale. Coordina Marzia Dall’Aglio responsabile Coordinamento Donne Spi Cgil Emilia Romagna.
Il sindacato pensionati e il coordinamento femminile è da sempre impegnato a contrastare le forme di violenza sulle donne e a difendere la dignità femminile. Questa iniziativa è un’opportunità per discutere di violenza di genere, tema drammaticamente attuale e ricorrente con strumentalizzazioni a dir poco vergognose all’interno di una campagna elettorale molto complicata.
Lo Spi Cgil sollecita le forze politiche tutte ad affrontare questa vera emergenza sociale.
Il Codice Rosso, ad esempio, è stato istituito, ma tra la segnalazione delle donne e la protezione delle istituzioni passa ancora troppo tempo. I segnali di allarme devono essere presi sul serio e devono essere messi in campo provvedimenti più restrittivi. L’indipendenza economica delle donne è determinante. Finché una donna, sia giovane o anziana, avrà bisogno di un uomo per vivere o per sopravvivere, questo Paese non sarà libero.
L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle normative anti covid e nel rispetto della capienza massima della sala. E’ perciò gradita la prenotazione, al n. 059.326294.
Al termine del dibattito, alle ore 19 è prevista l’apericena offerta a tutte/i le/i partecipanti.

 

Modena, 5/9/2022

 

 

 

 

 

 

Soltanto Vive, 19.9.22

image_print

Articoli correlati

19 Lug 2024 automotive

POLO DI ALTA FORMAZIONE CON FERRARI, ISTITUZIONI E FONDAZIONE AGNELLI: SENZA IL COINVOLGIMENTO DEL SINDACATO, PROGETTO AUTOREFERENZIALE E SENZA VISIONE D’INSIEME.

Apprendiamo dalla stampa della imminente nascita di un polo per la formazione di eccellenza nel settore automotive legato a Ferrari […]

19 Lug 2024 caldo

TAVOLO PROVINCIALE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO PROTOCOLLO A TUTELA DEI LAVORATORI CONTRO ONDATE DI CALORE

«L’aumento della temperatura ambientale media causata dai cambiamenti climatici può avere un impatto significativo sui luoghi di lavoro. comportando importanti […]

18 Lug 2024 autonomia differenziata

CONTRO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA: UNA FIRMA PER L’ITALIA. UNITA LIBERA GIUSTA

“Contro l’autonomia differenziata: una firma per l’Italia. Unita libera giusta”. Con questo slogan si apre ufficialmente anche a Modena sabato […]