TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA/DIVIETO DI ESPULSIONE DI STRANIERO CONVIVENTE CON PARENTE O CONIUGE DI NAZIONALITA' ITALIANA: INTERCAMBIABILI I CONCETTI DI NAZIONALITA' E CITTADINANZA

22 Mag 2009

   Il Tribunale di Reggio Emilia il 9 aprile 2009 è intervenuto contro  la motivazione della locale Questura che ha ritenuto di non poter applicare l’inespellibilità per lo straniero convivente entro il quarto grado o con il coniuge di nazionalità italiana (art. 19 del T.U.-D. Lgs 286/1998) in quanto applicabile solo ai familiari del cittadino italiano che ha acquisito la cittadinanza italiana per nascita e non per naturalizzazione.

   Per saperne di più:

http://www.asgi.it/home_asgi.php?n=267

image_print

Articoli correlati

16 Apr 2024 difendiamo la sanità pubblica

ADESSO BASTA! MANIFESTAZIONE NAZIONALE DI CGIL E UIL SABATO 20 APRILE A ROMA

Sabato 20 aprile si terrà a Roma una manifestazione nazionale organizzata da Cgil e Uil per rivendicare Locandina con l’articolazione […]

15 Apr 2024 carlo albè

FILLEA CGIL IN FESTA IL 19 APRILE AL PARCO DI VILLA OMBROSA A MODENA

Nella location di Villa Ombrosa a Modena (strada Vaciglio Nord, 6) si svolge venerdì 19 aprile la festa del sindacato […]

15 Apr 2024 edicole

EDICOLE, ULTIMI GIORNI PER COMPILARE IL QUESTIONARIO PER MIGLIORARE IL SERVIZIO

Ultima settimana per partecipare al sondaggio “La tua opinione conta” lanciato dagli edicolanti modenesi per migliorare l’offerta editoriale e i […]