25 APRILE MARANELLO, “LA NOSTRA STORIA, I RAGAZZI DI IERI INCONTRANO I RAGAZZI DI OGGI PER TENERE ALLACCIATA LA MEMORIA”, INIZIATIVA AUDITORIUM FERRARI MARANELLO 22 APRILE

13 Apr 2022 25 aprile, ettacolo, iniziativa, istituto Ferrari, la nostra storia, maranello, partigiani, spettacolo, spi, studenti,

L’Auditorium Enzo Ferrari di Maranello ospiterà, il prossimo venerdì 22 aprile dalle ore 9 alle 12, nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Liberazione, un evento che unisce la storia locale del Novecento e il percorso di studi seguito dagli studenti dell’I.I.S. Ferrari di Maranello.
Lo spettacolo, dal titolo “ La nostra Storia: i ragazzi di ieri incontrano i ragazzi di oggi”, è infatti incentrato su un progetto pensato e portato avanti dalla stessa scuola, dal sindacato pensionati Spi Cgil e dall’Anpi della zona di Sassuolo.
Il progetto ha preso vita due anni fa, poco prima dell’insorgere della pandemia, e ha visto gli studenti del Ferrari incontrare a scuola alcuni partigiani combattenti ed altri testimoni, diretti ed indiretti, del movimento di Resistenza attivo nel territorio e sul nostro Appennino durante la II Guerra Mondiale.
I partigiani Livio Piccinini e Dante Corti, insieme ad Andrea Mandreoli e Giampietro Beltrami, questi ultimi figli di altri protagonisti della Resistenza locale, sono stati intervistati dagli allievi del Ferrari e hanno avuto modo di raccontare il vissuto quotidiano dei partigiani, ragazzi loro coetanei, descrivendo le insidie, il disagio, gli imprevisti ed i pericoli della vita partigiana, ma anche il grande coraggio e la solidarietà con la popolazione che la loro scelta ha fatto sbocciare e rafforzato, nel nome di un comune antifascismo.
Le interviste, registrate in istituto dagli stessi studenti, verranno presentate in sala in occasione dell’evento, per mettere in risalto, soprattutto in un momento storico difficile come l’attuale, quanto sia importante poter beneficiare di un patrimonio della memoria di così grande valore.
Gli studenti e le classi partecipanti al progetto verranno premiate, al termine della manifestazione, dal segretario dello Spi Cgil Alfredo Sgarbi che, anche a nome anche di Anpi e Spi Cgil della zona di Sassuolo consegnerà all’Istituto di Istruzione Superiore Ferrari una somma per l’istituzione il prossimo anno di borse di studio.

 

Maranello, 13/4/2022

 

La nostra storia 22.4

image_print

Articoli correlati

14 Giu 2024 bellco

VERTENZA MOZARC BELLCO MIRANDOLA, “GIU’ LE MANI DAL BIOMEDICALE!” DOMANI 15 GIUGNO GRANDE CORTEO PER LE VIE CITTADINE

Si annuncia imponente il corteo per le vie cittadine di Mirandola promosso dai sindacati Cgil e Cisl insieme ai sindacati […]

14 Giu 2024 cgil

SPI MO’, RIPARTE LA TRASMISSIONE DEL SINDACATO SU TRC CON LA NOVITA’ OPEN CGIL

Prosegue anche per il 2024 la trasmissione Spi Mo’ del sindacato pensionati Spi Cgil Modena dedicata ai problemi e agli […]

13 Giu 2024 crisi

STELLANTIS. OREGGIA (FIOM): NESSUNA GARANZIA PER MODENA E CENTO. NECESSARIO UN PIANO STRATEGICO PER GLI STABILIMENTI ITALIANI

“Nell’incontro di oggi tenutosi al Mimit con la partecipazione del Ministro Urso, purtroppo si confermano tutte le preoccupazioni che come […]