APPELLO “MAI PIU’ FASCISMI”. CGIL E SPI-CGIL EMILIA ROMAGNA, SOSTEGNO ALL’INIZIATIVA ANPI PER LO SCIOGLIMENTO DELLE FORMAZIONI NEOFASCISTE

18 Lug 2019 anpi, antifascismo, casapound, cgil emilia romagna, costituzione, fascismo, forza nuova, mai più fascismi, petizione, spi,

La CGIL e lo Spi-CGIL dell’Emilia Romagna sostengono l’iniziativa assunta dall’ANPI nazionale per chiedere con forza lo scioglimento di Casa Pound, Forza Nuova e le altre organizzazioni affini, in quanto dichiaratamente neofasciste.
I valori dell’antifascismo sono a fondamento della nostra Carta Costituzionale.
La stessa Costituzione e le leggi di questo paese vietano l’apologia di fascismo.
Eppure, in questi anni – ma con una pesante escalation nell’ultimo periodo – abbiamo assistito a gravissimi episodi da parte di formazioni (in primis Forza Nuova e Casa Pound) che hanno reso esplicita la loro connotazione di forze fasciste, razziste e xenofobe, oltre ad essersi resi protagonisti di numerosi atti di intimidazione, violenza e minacce, incluso quelle verso le sedi sindacali.
Si tratta quindi di formazioni politiche riconducibili a valori antitetici alla Costituzione della Repubblica ed ai principi della nostra democrazia.
Perciò aderiamo convintamente all’appello dell’ANPI e chiediamo che si attivino tutti i percorsi giuridici e istituzionali affinché si realizzi lo scioglimento di tali organizzazioni e si superi una situazione insostenibile, garantendo valori irrinunciabili.

CGIL EMILIA ROMAGNA
SPI-CGIL EMILIA ROMAGNA

Bologna, 18 luglio 2019

 

 

 

image_print

Articoli correlati

14 Giu 2024 bellco

VERTENZA MOZARC BELLCO MIRANDOLA, “GIU’ LE MANI DAL BIOMEDICALE!” DOMANI 15 GIUGNO GRANDE CORTEO PER LE VIE CITTADINE

Si annuncia imponente il corteo per le vie cittadine di Mirandola promosso dai sindacati Cgil e Cisl insieme ai sindacati […]

14 Giu 2024 cgil

SPI MO’, RIPARTE LA TRASMISSIONE DEL SINDACATO SU TRC CON LA NOVITA’ OPEN CGIL

Prosegue anche per il 2024 la trasmissione Spi Mo’ del sindacato pensionati Spi Cgil Modena dedicata ai problemi e agli […]

13 Giu 2024 crisi

STELLANTIS. OREGGIA (FIOM): NESSUNA GARANZIA PER MODENA E CENTO. NECESSARIO UN PIANO STRATEGICO PER GLI STABILIMENTI ITALIANI

“Nell’incontro di oggi tenutosi al Mimit con la partecipazione del Ministro Urso, purtroppo si confermano tutte le preoccupazioni che come […]