Migranti: Cgil, governo garantisca soccorsi a barcone con 200 a bordo/Rassegna.it

26 Ott 2009

Prima che si consumi l’ennesima tragedia chiediamo al governo di fare tutto ciò sia necessario per evitare che quelle persone siano in pericolo di vita, verrà poi il tempo per chiarire comportamenti, procedure e responsabilità di ognuno”. È quanto affermano in una nota la segretaria confederale della Cgil, Morena Piccinini, e il responsabile immigrazione dell’organizzazione, Pietro Soldini, in merito alla barca con 200 immigrati alla deriva nel canale di Sicilia. Inoltre, concludono i due dirigenti sindacali, “sarebbe quanto mai necessario che l’informazione pubblica garantisca informazioni in tempo reale ed immagini in diretta per rendere trasparenti gli eventi e le responsabilità di quello che accade o potrebbe accadere”.

Fonte: Rassegna.it, 26.10.2009

image_print

Articoli correlati

24 Apr 2024 infortunio lavoro

28 APRILE GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Locandine informative (formato pdf) con riferimenti sedi Cgil e Patronato Inca in provincia di ModenaModena – Carpi – Castelfranco Emilia […]

24 Apr 2024 d.lgs. 81/2008

ALLA VALUTAZIONE DI QUALI RISCHI DEVE COLLABORARE IL MEDICO COMPETENTE

Come noto, il D.Lgs.81/08 definisce il “medico competente” quale “medico in possesso di uno dei titoli e dei requisiti formativi […]

24 Apr 2024 cambiamenti climatici

GIORNATA MONDIALE PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO: IL RAPPORTO DI ILO

In occasione della Giornata mondiale per la salute e sicurezza sul lavoro 2024, l’ ILO (International Labour Organization/Organizzazione Internazionale del […]