NO AI MINARETI DALLA SVIZZERA

30 Nov 2009

 Contro le previsioni che davano la vittoria ai no alla proibizione dei minareti, il 57% dei svizzeri ha invece chiesto lo stop alla loro costruzione. Benchè non riguardi la libertà di culto, il no ai nuovi minareti rappresenta comunque un segnale inquietante sul piano simbolico. E’ un pronunciamento, inoltre, che rafforzerà ulteriormente in altri paesi europei le battaglie xenofobe e razziste. In Italia già la Lega rilancia con la richiesta di inserire la croce nel tricolore.

PER SAPERNE DI PIU’:

http://www.cgilmodena.it/moschee-il-29-novembre-referendum-in-svizzera-contro-i-minareti.html

image_print

Articoli correlati

16 Apr 2024 difendiamo la sanità pubblica

ADESSO BASTA! MANIFESTAZIONE NAZIONALE DI CGIL E UIL SABATO 20 APRILE A ROMA

Sabato 20 aprile si terrà a Roma una manifestazione nazionale organizzata da Cgil e Uil per rivendicare Locandina con l’articolazione […]

15 Apr 2024 carlo albè

FILLEA CGIL IN FESTA IL 19 APRILE AL PARCO DI VILLA OMBROSA A MODENA

Nella location di Villa Ombrosa a Modena (strada Vaciglio Nord, 6) si svolge venerdì 19 aprile la festa del sindacato […]

15 Apr 2024 edicole

EDICOLE, ULTIMI GIORNI PER COMPILARE IL QUESTIONARIO PER MIGLIORARE IL SERVIZIO

Ultima settimana per partecipare al sondaggio “La tua opinione conta” lanciato dagli edicolanti modenesi per migliorare l’offerta editoriale e i […]