PENSIONATI, TUTTI E TUTTE A ROMA AL CIRCO MASSIMO IL 16 NOVEMBRE. È ANCORA UNA VOLTA IL MOMENTO DI COMBATTERE PER I NOSTRI DIRITTI

11 Nov 2019 14^ mensilità, diritti, legge sulla non autosufficienza, lotta evasione fiscale, manifestazione, non autosufficienza, pensionati, pensioni, rivalutazione pensioni, sanità, spi, tasse, volantinaggio,

I pensionati di Cgil Cisl e Uil si stanno mobilitando in queste settimane per una Legge per la tutela delle persone non autosufficienti in Italia, come da anni abbiamo in Emilia Romagna.
Questo è al centro delle motivazioni che porteranno di nuovo in piazza al circo Massimo a Roma sabato 16 novembre, unitariamente le pensionate ed i pensionati di Cgil Cisl Uil.
In questi giorni di vigilia della grande manifestazione che terremo al Circo Massimo, stiamo organizzando svariate iniziative unitarie, e non, per informare, raccogliere firme per la legge per la non autosufficienza e per le altre richieste che avanziamo a questo Governo che, come nel passato, tenta di ignorare i pensionati.
Al momento, in preparazione della manifestazione della mattina del 16 novembre i sindacati pensionati hanno organizzato, tra volantinaggi, incontri, assemblee e punti raccolta firme, oltre settanta iniziative su tutto il territorio provinciale.
La raccolta firme a sostegno della legge per la non autosufficienza, proseguirà presso le sedi sindacali e possono firmare tutti i maggiorenni anche i lavoratori attivi oltre i pensionati.
La proposta che avanziamo a sostegno di una legge per la non autosufficienza riguarda 3 milioni di persone, la maggior parte anziani e le loro famiglie.
E si basa sulla predisposizione di piani individuali assistenziali e la definizione di livelli essenziali di prestazioni.
Le altre richieste che aspettano ancora risposte riguardano il ripristino di un sistema di rivalutazione delle pensioni, l’allargamento della platea dei beneficiari della 14esima, la riduzione delle tasse ai pensionati perché le pagano più di tutti, una lotta seria all’evasione fiscale e adeguati finanziamenti per la sanità.
Lunedì 11 novembre ad informare di tutto ciò i cittadini modenesi, Spi Cgil Fnp Cisl e Uilp Uil saranno a fare volantinaggio per tutta la mattina presso il mercato settimanale di Modena, come anche in altri mercati della provincia di Modena nei giorni successivi.
Vi aspettiamo per informazioni sulle nostre richieste e sulla manifestazione nazionale a Roma del 16 novembre.
Le pensioni da rivalutare. Le tasse da abbassare. La 14esima da dare a chi è più in difficoltà. Una legge nazionale sulla non autosufficienza da conquistare. È ancora una volta il momento di combattere per i nostri diritti.
Per partecipare alla manifestazione occorre prenotarsi presso le sedi sindacali.
Ci vediamo tutti e tutte il 16 novembre a Roma al Circo Massimo.

 

Modena, 8/11/2019

 

PIATTAFORMA UNITARIA manifestazione pensionati 16.11.19

 

NON AUTOSUFFICIENZA manifestazione nazionale pensionati 16.11.19

image_print

Articoli correlati

12 Giu 2024 bellco

SHOCK A MIRANDOLA: ANNUNCIATA LA CHIUSURA DEI REPARTI PRODUTTIVI DI MOZARC BELLCO. PROTESTA IMMEDIATA

Filctem Cgil e Femca Cisl alzano lo scudo e chiamano in soccorso tutta la Comunità.“Fermiamo insieme questo modo tossico di […]

12 Giu 2024 cgil

L’ENNESIMO FEMMINICIDIO CHE QUESTA VOLTA COLPISCE LA NOSTRA PROVINCIA

La Cgil di Modena esprime il proprio cordoglio per l’ennesimo caso di femminicidio che questa volta ha come sfondo la […]

12 Giu 2024 colpo di calore

CALDO E COLPI DI SOLE, COME TUTELARE I LAVORATORI

L’iniziativa “Caldo estremo, colpi di calore e tutela della salute e sicurezza sul lavoro: prospettive e strategie”. Sono presentati i […]