SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE VENERDI’ 25 FEBBRAIO

22 Feb 2022 contratto, filt, sciopero, seta, tpl,

Proseguono le azioni di sciopero, per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro del Trasporto pubblico locale scaduto il 31.12.2017.
Venerdì 25 febbraio è proclamata una quinta azione di sciopero di 24 ore nel rispetto delle fasce di garanzia dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Autoferro.
Le varie fasi della lunga vicissitudine contrattuale hanno evidenziato il rifiuto delle associazioni datoriali di entrare nel merito di una reale trattativa scaricando sulle spalle del sindacato la conduzione di una vertenza contrattuale sovraccaricata da pesanti fattori esterni (gli effetti dell’emergenza sanitaria sul settore trasporti, l’incertezza sulla riforma del settore e sulle risorse nei vari Dl ristori) e lasciando sfumare una concreta occasione di rilancio di un settore strategico ma nel contempo sofferente a causa della pandemia.
Il tema delle risorse dovute alla contrazione di mobilità in fase pandemica, non può essere pretesto per non rinnovare il contratto nazionale degli autoferrotranvieri, anche in considerazione delle cospicue risorse pubbliche stanziate negli ultimi anni per far fronte alla pandemia.
Per questi motivi, venerdì 25 febbraio le corse dei bus su Modena e provincia saranno garantite nei servizi urbani dalle ore 6.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12 alle 16. Nei servizi extraurbani saranno garantite dalle ore 6 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle 16.

 

Modena, 22/2/2022

image_print

Articoli correlati

21 Giu 2024 calore sul lavoro

LAVORO: COLPO DI CALORE COME INFORTUNIO

Lavorare ad alte temperature, sia all’aperto sotto il sole che in ambienti chiusi può essere pericoloso. Perciò quando si è […]

21 Giu 2024 aggiornamento

INTERPELLO: LA REALTÀ VIRTUALE COME METODO DI APPRENDIMENTO E VERIFICA

Dopo l’ Interpello n. 2/2024 che rispondeva ad un quesito sul numero massimo di partecipanti nei corsi di formazione, anche […]

21 Giu 2024 comunicazione sicurezza

SERVIZI DI PREVENZIONE IN EUROPA: IL PUNTO DI VISTA DEI PROFESSIONISTI

Un nuovo documento commissionato dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ( EU-OSHA) si sofferma sui professionisti […]