I RISCHI STRADALI PER GLI ADDETTI ALLE CONSEGNE

10 Nov 2023 ciclo fattorini, fattore rischio, filt, nidil, rider, rischio stradale, salute sicurezza, stress traffico correlato,

Gli addetti alle consegne e alle spedizioni in bicicletta o su veicoli a due ruote a motore sono più a rischio di incidenti stradali rispetto a molti altri conducenti professionisti. Sono meno visibili delle auto e in genere viaggiano nel traffico cittadino intenso con complicate interazioni tra gli utenti della strada. Motociclisti e ciclisti sono stati coinvolti rispettivamente nel 21% e nel 10% degli incidenti stradali mortali o gravi a Londra nel 2006, ma hanno rappresentato solo il 3% circa dei chilometri percorsi (OSHA, 2010). Gli studi sui fattorini in bicicletta a Montreal mostrano che sono sei volte più a rischio di incidente rispetto ai normali ciclisti. Inoltre, la recente crescita del lavoro di consegna organizzato tramite piattaforma digitale, spesso mediante l’utilizzo di e-bike, crea ulteriori situazioni di rischio.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_print

Articoli correlati

12 Giu 2024 bellco

SHOCK A MIRANDOLA: ANNUNCIATA LA CHIUSURA DEI REPARTI PRODUTTIVI DI MOZARC BELLCO. PROTESTA IMMEDIATA

Filctem Cgil e Femca Cisl alzano lo scudo e chiamano in soccorso tutta la Comunità.“Fermiamo insieme questo modo tossico di […]

12 Giu 2024 cgil

L’ENNESIMO FEMMINICIDIO CHE QUESTA VOLTA COLPISCE LA NOSTRA PROVINCIA

La Cgil di Modena esprime il proprio cordoglio per l’ennesimo caso di femminicidio che questa volta ha come sfondo la […]

12 Giu 2024 colpo di calore

CALDO E COLPI DI SOLE, COME TUTELARE I LAVORATORI

L’iniziativa “Caldo estremo, colpi di calore e tutela della salute e sicurezza sul lavoro: prospettive e strategie”. Sono presentati i […]