IMPARARE DAGLI ERRORI: QUANDO A INFORTUNARSI SONO DEGLI STUDENTI

27 Gen 2022 alternanza scuola-lavoro, infortunio lavoro, infortunio mortale, salute sicurezza, stage, tirocini,

Tra i tanti, troppi, infortuni gravi e mortali che avvengono giornalmente nel nostro Paese, nei giorni scorsi c’è stato l’infortunio mortale in Friuli di un ragazzo di soli 18 anni, impegnato in lavori di carpenteria e in relazione alla caduta di una barra metallica. Era coinvolto in attività di alternanza scuola-lavoro, una metodologia didattica che permette di sperimentare processi di apprendimento attivi e che dovrebbe in realtà favorire un percorso di attenzione alla prevenzione di infortuni e malattie professionali.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_print

Articoli correlati

12 Giu 2024 bellco

SHOCK A MIRANDOLA: ANNUNCIATA LA CHIUSURA DEI REPARTI PRODUTTIVI DI MOZARC BELLCO. PROTESTA IMMEDIATA

Filctem Cgil e Femca Cisl alzano lo scudo e chiamano in soccorso tutta la Comunità.“Fermiamo insieme questo modo tossico di […]

12 Giu 2024 cgil

L’ENNESIMO FEMMINICIDIO CHE QUESTA VOLTA COLPISCE LA NOSTRA PROVINCIA

La Cgil di Modena esprime il proprio cordoglio per l’ennesimo caso di femminicidio che questa volta ha come sfondo la […]

12 Giu 2024 colpo di calore

CALDO E COLPI DI SOLE, COME TUTELARE I LAVORATORI

L’iniziativa “Caldo estremo, colpi di calore e tutela della salute e sicurezza sul lavoro: prospettive e strategie”. Sono presentati i […]